Cavo di carica

Cerca una concessionaria

Twin Engine, Escl. AU, CN

Un cavo di carica supplementare che rende la vita di tutti i giorni più facile. Il cavo è offerto in due lunghezze e con contatti diversi per l'adattamento alle esigenze personali.

La ricarica dell'auto è monitorata mediante comunicazione a due vie tra l'auto e l'unità di controllo. Un servizio diagnostico di autotest si avvia non appena il cavo è collegato alla sorgente elettrica per controllare che il cavo sia correttamente collegato e pronto ad alimentare corrente all'auto. La ricarica avviene tramite cavo di ricarica di tipo Mode 2 o Mode 3. Le funzioni di monitoraggio e sicurezza sono uguali per entrambi i tipi, ma la posizione dell'unità di controllo e la forma del cavo sono diverse.

Carica con Mode 2. L'unità di controllo è integrata al cavo di carica ed è collegata ad una presa ordinaria della rete elettrica.

Carica con Mode 3. L'unità di controllo è installata fissa nella stazione di carica collegata alla rete elettrica. Questo tipo di cavo di carica non richiede nessuna logica di gestione della carica, ed è dotato di uno speciale connettore (Tipo 2) per il collegamento dell'unità di controllo.

Contatto CEE (Mode 2), Immagine: 3

Part. No.Descrizione
322085948 metri, massimo 16 A
322085934,5 metri, massimo 16 A

Contatto Tipo 2 (Mode 3), Immagine: 4

Part. No.Descrizione
314071208 metri, massimo 16 A, 1 fase
306448604,5 metri, massimo 16 A, 1 fase

Accessori raccomandati:

Portacavo

Fatti e vantaggi

  • Il cavo non può essere né riparato né giuntato, in quanto ciò potrebbe influenzarne il funzionamento e le relative funzioni di sicurezza.

  • Classe di sicurezza conforme ad IP67.

  • Il cavo tollera un carico di schiacciamento di 500 kg.

  • L'unità di controllo alimenta di tensione il cavo solo quando esso è correttamente collegato e l'auto è pronta a ricevere corrente.

  • L'unità di controllo del cavo è dotata di interruttore differenziale integrato. La corrente è interrotta non appena è rilevato un guasto verso terra.

Dati tecnici

Foto:

VCC08501

Ultimo aggiornamento: 4/26/2021