Riscaldatore elettrico del motore, descrizione generale

Escl. GB

Con un riscaldatore elettrico del motore e un riscaldatore abitacolo, l'auto è calda e confortevole anche nelle fredde giornate invernali. Oltre all'usura del motore ridotta grazie agli avviamenti a caldo, il motore consuma meno carburante e produce una quantità inferiore di gas di scarico.

È un kit completo, è consiste in una resistenza elettrica inserita nel motore e una piccola presa elettrica sul frontale dell'automobile. Grazie alle dimensioni ridotte della presa si hanno i seguenti vantaggi:

• Facile montaggio

• Facile da posizionare in modo estetico ed ergonomico

Si monta nel listello decorativo del paraurti anteriore, a sinistra, e risulta perfettamente integrato ed accessibile.

Bastano solo 2 o 3 ore! La durata ideale del preriscaldamento elettrico del motore è di 2 o 3 ore. Questo è sufficiente per portare la temperatura del motore a 30-50°C oltre la temperatura ambientale. Raggiunto questo limite, la temperatura non aumenta e l'energia elettrica servirà soltanto per mantenere invariata la temperatura preventivamente raggiunta. potenza: 230V 400W / 120V 450W.

Ultimo aggiornamento: 4/24/2019