Riscaldatore elettrico del motore

Riscaldatore elettrico del motore

Installazione in officina raccomandata

Cerca una concessionaria

Escl. GB

Op. No.: 87652-2

Con un riscaldatore elettrico del motore e un riscaldatore abitacolo, l'auto è calda e confortevole anche nelle fredde giornate invernali. Oltre all'usura del motore ridotta, a seguito degli avviamenti a caldo, il motore consuma meno carburante e produce una quantità inferiore di gas di scarico.

La presa frontale è montata nel paraurti anteriore, dove si integra bene nel disegno dell'auto ed è facilmente accessibile. Il riscaldatore del motore può essere completato con un kit connettore abitacolo per il collegamento di un riscaldatore dell'abitacolo.

Part. No.Descrizione
31454669D3 (D4204T16, D4204T4)
Riscaldatore elettrico del motore e connettore abitacoloIstruzioni di installazione
Riscaldatore elettrico del motoreIstruzioni di installazione
31454669D4 (D4204T14, D4204T9)
Riscaldatore elettrico del motore e connettore abitacoloIstruzioni di installazione
Riscaldatore elettrico del motoreIstruzioni di installazione
32147668T6 (B4204T29, B4204T27)
Riscaldatore elettrico del motoreIstruzioni di installazione
Riscaldatore elettrico del motore e connettore abitacoloIstruzioni di installazione
32147668T5 (B4204T26, B4204T23)
Riscaldatore elettrico del motoreIstruzioni di installazione
Riscaldatore elettrico del motore e connettore abitacoloIstruzioni di installazione

---------------------------------------------------------------------------

Kit connettore abitacolo

Part. No.
31650479

Fatti e vantaggi

  • Usura del motore ridotta.

  • Consumo di carburante più basso.

Dati tecnici

Uscita:

550 W

Peso accessori:

Kit riscaldatore elettrico del motore 230 V

1,2 kg

Kit connettore abitacolo

1,0 kg

Foto:

VCC09789

Nota!

Non adatto alla versione Twin Engine.

Nota!

Il tempo di preriscaldamento ideale con il riscaldatore elettrico del motore è 2-3 ore. Questo tempo è sufficiente ad elevare la temperatura del motore a 20-30 °C al disopra della temperatura esterna. In seguito la temperatura non aumenta più e la corrente è usata solo per mantenere la temperatura ad un livello costante.

Ultimo aggiornamento: 8/24/2021